ACCETTO
NEGO
Ai sensi del regolamento (UE) n.2016/679 (GDPR), ti informiamo che per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza cookie propri e anche cookie di partner selezionati.
Se vuoi saperne di più ti invitiamo a leggere la nostra informativa sulla privacy e anche la nostra cookie policy. Troverai anche le istruzioni per modificare i tuoi consensi.
PRIVACY POLICY COOKIE POLICY
NOTE PER LA PRIVACY: nel momento in cui manderete dati personali attraverso i contatti e/o moduli di contatto su questo sito, questi dati verranno trattati come descritto nella Privacy Policy.
NOTE PER I COOKIE: Non è possibile disabilitare i cookie tecnici ma soltanto cookie di profilazione.
Premendo ACCETTO vengono abilitati tutti i cookie.
Premendo NEGO i cookie di profilazione vengono bloccati. Ti informiamo che negando i cookie di profilazione alcune parti importanti del sito potrebbero non funzionare. Premendo sul pulsante NEGO i cookie di profilazione precedentemente installati su questo dominio verranno cancellati, mentre per l'eliminazione dei cookie di profilazione salvati su domini esterni occorre richiedere la revoca ai titolari di tali domini mediante gli appositi link inseriti nella cookie policy.
puls torna su
facebook Riviera Eventi twitter Riviera Eventi instagram Riviera Eventi
Festa della donna 2024
icona freccia destra

INFO

In caso di maltempo le date e gli orari degli eventi potranno subire variazioni.

Escursione guidata

Escursione guidata

BALESTRINO

data evento     Sabato 17 Febbraio 2024

luogo evento     Pietra Ligure

luogo evento     Apri la mappa - Vai a Google Maps

ora evento     ore 09.45

Centro Stampa Offset

Sabato 17 Febbraio
TERRE ALTE DI PONENTE: BALESTRINO CUORE D'INCHIOSTRO

Info e iscrizioni: numero WhatsApp 342.9963552
🍀 Ti invitiamo a leggere con attenzione il dettaglio dell’escursione guidata. Questo è il link della newsletter dedicata all’evento outdoor:
sh1.sendinblue.com/15n2cml8g9z9pfe.html?t=1707392200
-----
Possibilità di condivisione del viaggio in auto
🚂 Escursione fruibile anche con il treno. Partenza da Genova, Treno Regionale ore 07:20; da Savona, Treno Regionale ore 08:55; da Imperia, Treno Regionale ore 08:29
-----
Il cuore storico di Balestrino, cardine del nostro anello escursionistico, riprende vita nel 2008 con il film “Inkheart - La leggenda di cuore d'inchiostro”, ambientato nelle Terre Alte del ponente ligure e ispirato dal romanzo “Cuore d’inchiostro”. Ma ancora prima dell’affaccendarsi dei personaggi fantasy della scrittrice tedesca Cornelia Funke, l’itinerario escursionistico di Balestrino mostra uno spaccato di vita vissuta in condizioni di assoluta precarietà, nelle terre un tempo possesso dei marchesi Del Carretto. Sarà una trama appassionante al servizio della storia.
-----
🛒 Costo escursione guidata: 15 Euro
➡️ I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria: bisogna scrivere all’indirizzo mail escursionismoliguria@gmail.com oppure numero WhatsApp 342.9963552 specificando i seguenti dati: nome, cognome, numero di cellulare, codice fiscale e residenza, indirizzo mail.
-----
✏️ NOTE IMPORTANTI
L’itinerario vede la partecipazione di una Guida Ambientale Escursionistica, figura professionale che ha il compito principale di accompagnare il gruppo illustrando loro le caratteristiche culturali, ambientali, morfologiche e paesaggistiche dell'area visitata.
-----
✏️ DATI TECNICI E LOGISTICI DELL’ESCURSIONE
👉 Data: Sabato 17 Febbraio
👉 Tipologia itinerario: escursione storico-cultura e paesaggistica fruibile anche con il treno.
👉 Quota di partecipazione: 15 euro.
La quota comprende l’organizzazione tecnica e l’accompagnamento di una guida ambientale ed escursionistica e accompagnatore turistico. Per i bambini di età inferiore agli 8 anni tariffa ridotta. La quota non comprende l’assicurazione, il viaggio, pranzo al sacco.
👉 Iscrizione obbligatoria. Bisogna scrivere all’indirizzo mail
escursionismoliguria@gmail.com oppure numero WhatsApp 342.9963552 specificando i seguenti dati: nome, cognome, numero di cellulare, codice fiscale e residenza, indirizzo mail.
-----
⏱️ Appuntamento ore 09:45 alla stazione FS di Pietra Ligure. Dal punto di ritrovo ci trasferiremo con le auto all’inizio del percorso escursionistico. Fine escursione ore 17:00 circa.
-----
➡️ Pranzo al sacco
➡️ Difficoltà Media facile (scala difficoltà del Club Alpino Italiano: E = Escursionistica).
➡️ Dislivello: + - 550 metri circa
➡️ Durata della camminata: 4.30 ore circa
➡️ Equipaggiamento necessario: abbigliamento comodo e sportivo, scarpe da trekking
-----
✏️ PRESENTAZIONE
di Enrico Bottino - Trekking promoter
Il presente è sempre avvolto nella placenta del passato. Almeno questa è la sensazione che si prova lungo la strada che indugia sui fianchi delle colline e dei monti. Qui si conservano borghi medioevali appartenuti al feudo dei marchesi Del Carretto. Qui c’è mare nel vento che soffia sulle Terre Alte del ponente ligure. Il sapore salmastro tocca le narici, le spiagge sono vicine, eppure il paesaggio è più alpino che mediterraneo.
In un intrigo di luoghi selvaggi e panoramici, su una sella rocciosa si riconosce un Castello a protezione di una trentina di case antiche, nel Medioevo piene di vita e oggi luoghi della solitudine. Balestrino non è un posto che lascia indifferenti!
Questo borgo fantasma, abbandonato all’inizio degli anni Sessanta a causa di continui smottamenti e frane, sedusse a tal punto la romanziera Cornelia Funke, da sceglierlo come dimora del bandito Capricorn, il malvagio del suo romanzo che grazie a Mortimer Lingua di Fata riuscì a uscire dall’isolamento al quale era stato relegato, tra le pagine di un libro dal titolo sibillino, “Cuore d’inchiostro”.
Anche Balestrino uscì dal suo isolamento nel 2008 grazie alle scene del film tratto dal libro fantasy della scrittrice tedesca, “Inkheart - La leggenda di cuore d'inchiostro”, ambientato appunto nelle Terre Alte del ponente ligure.
La curiosità è tanta, non ci resta che visitare il borgo medioevale appartenuto ai marchesi Del Carretto e cardine del nostro anello escursionistico.
Sabato 17 Febbraio, zaino in spalle, cammineremo lungo parte della nona tappa del Sentiero delle Terre Alte, incontrando dapprima il più piccolo santuario della Liguria, dedicato alla Madonna della Guardia, per poi guadare un torrente grazie al ponte in pietra dell’Utra. Risaliremo senza fatica verso Ballestrino, luogo dove il tempo si è fermato, riflettendo un alone di mistero tra i muri sbrecciati del suo centro storico, oggi non fruibile. Lungo la mulattiera sarà una trama appassionante al servizio della storia, osserveremo le antiche scuderie, indagheremo l’antica cava delle Ligge, planeremo sui dossi erbosi del Praë, per poi raggiungere punti panoramici sullo spartiacque con la Val Varatella: il Bocchino del Praë (440 m) e Crocetta del Praë (564 m). Lungo l’itinerario incontreremo anche fosse rettangolari che alcuni fanno risalire a manufatti dell’esercito austro-piemontese, qui acquartierato durante la Battaglia di Loano (autunno 1795); di certo essi sono all’origine del toponimo del luogo (Ciàn de Cabanne). Dal Poggio Balestrino perderemo quota verso i Prati di Gröa e superata un’antica casella raggiungeremo un ampio anfratto sotto uno strapiombante muro quarzitico: il Riparo di Merona. Dopo l’escursione c’è la possibilità di fermarsi a Toirano per il “terzo tempo”.
Testo di Enrico Bottino – diritti riservati



Apri la mappa - Vai a Google Maps