ACCETTO
NEGO
Ai sensi del regolamento (UE) n.2016/679 (GDPR), ti informiamo che per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza cookie propri e anche cookie di partner selezionati.
Se vuoi saperne di più ti invitiamo a leggere la nostra informativa sulla privacy e anche la nostra cookie policy. Troverai anche le istruzioni per modificare i tuoi consensi.
PRIVACY POLICY COOKIE POLICY
NOTE PER LA PRIVACY: nel momento in cui manderete dati personali attraverso i contatti e/o moduli di contatto su questo sito, questi dati verranno trattati come descritto nella Privacy Policy.
NOTE PER I COOKIE: Non è possibile disabilitare i cookie tecnici ma soltanto cookie di profilazione.
Premendo ACCETTO vengono abilitati tutti i cookie.
Premendo NEGO i cookie di profilazione vengono bloccati. Ti informiamo che negando i cookie di profilazione alcune parti importanti del sito potrebbero non funzionare. Premendo sul pulsante NEGO i cookie di profilazione precedentemente installati su questo dominio verranno cancellati, mentre per l'eliminazione dei cookie di profilazione salvati su domini esterni occorre richiedere la revoca ai titolari di tali domini mediante gli appositi link inseriti nella cookie policy.

Chiudi close popup

Scopri l'app RivieraEventi su Google Assistant Google Assistant Riviera Eventi

puls torna su
facebook Riviera Eventi twitter Riviera Eventi instagram Riviera Eventi
Natale Liguria 2022
Capodanno Epifania 2023
icona freccia destra

INFO

In caso di maltempo le date e gli orari degli eventi potranno subire variazioni.

A causa dell'emergenza sanitaria relativa al Covid-19 tutti gli eventi potranno essere rimandati o annullati. Verificare se per l'evento di vostro interesse è necessario essere in possesso del GreenPass secondo le nuove normative in materia di Covid-19

Escursione guidata

Escursione guidata

Trekking al Monte Reale

data evento     Domenica 27 Novembre 2022

luogo evento     Ronco Scrivia

luogo evento     Apri la mappa - Vai a Google Maps

ora evento     ore 09.00

Centro Stampa Offset

A lezione dal fattore e trekking al Monte Reale

Info e iscrizioni: numero WhatsApp 342.9963552

Questo è il link della newsletter dedicata all’evento outdoor:
sh1.sendinblue.com/15hif4nwg9z9pfe.html?t=1668647285

Alzino la mano in quanti sanno descrivere la giornata di un fattore. Bene, Domenica 27 Novembre è il momento giusto per trascorrere alcune ore in natura e scoprire l’amore per la terra! Dove? In Valle Scrivia, presso la Fattoria didattica Antoniali di Minceto, dove è protagonista la sana vita di campagna. Ad accoglierci sarà Gianfranco, un lavoratore instancabile con la passione del Timorasso.
Quel vino bianco d’alta qualità, quasi dimenticato, che ci ha darà la carica per raggiungere la cima del Monte Reale. Questo è il trekking più panoramico della Valle Scrivia, dal Santuario dedicato a N.S. di Loreto si gode una splendida vista a 360 gradi. La Fattoria didattica e il Monte Reale, estrema propaggine occidentale del Parco Naturale Regionale dell'Antola, si raggiungono facilmente dalla stazione ferroviaria di Ronco Scrivia, attraverso la frazione Cascine e il piccolo centro rurale di Minceto.

Escursione fruibile in treno
Visita della Fattoria didattica di Gianfranco
I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria: bisogna scrivere all’indirizzo mail escursionismoliguria@gmail.com oppure numero WhatsApp 342.9963552 specificando i seguenti dati: nome, cognome, numero di cellulare, codice fiscale e residenza, indirizzo mail.
Ti invitiamo a leggere con attenzione il dettaglio dell’escursione guidata

PRESENTAZIONE
di Enrico Bottino - Trekking promoter
Ecco una breve lista delle cose da aggiungere nello zaino: l’astuccio con la matita per scrivere, il quaderno dove appuntare le spiegazioni del fattore, il diario dove affidare pensieri e ricordi. Domenica 27 Novembre ne faremo buon uso, quando ascoltando le parole del signor Gianfranco Antoniali e osservando le vigne “eroiche” del Nebbiolo e del Timorasso, coglieremo il cambiamento nel tempo della sua Fattoria didattica di Minceto. Gianfranco intento a curare la vigna è più di un’immagine raccolta dal passato, è una scommessa per il futuro. È lui l’artefice dei pendii “addomesticati”, per ottenere fazzoletti di terra dove coltivare lo zafferano, prendersi cura del frutteto e piantare le viti dove celebrare il rito della vendemmia.
Arriverà anche il momento dell’assaggio del bianco Timorasso, accompagnato da un delizioso formaggio e patatine; solo così ci accorgeremo dell’eccezionalità del vino per aroma, sapore e fatica. Animali di bassa corte, mais, patate, nuove colture come il fagiolo bianco “Badaminciocco”, radicchi rari. Scelte coraggiose, audaci, ma non inaspettate per un uomo brillante come Gianfranco. “Il nostro borgo è apprezzato per l’uva bianca che incanta chiunque salga a gustarla almeno una volta. Prima di un abbondono generale delle campagne, resta una vigna che ha resistito alle malattie di inizio Novecento. Pianta forte e di qualità. Il nostro versante è rivolto al sole da mattina a sera”.
Laboriosità agreste, tradizione, sapere millenario, questi i segreti dopo decenni di abbandono. Ricordatevi però che la Fattoria didattica Antoniali è solo una tappa della nostra giornata: ad aspettarci per pranzo ci sarà il Monte Reale.

ITINERARIO
L’anello di Monte Reale si sviluppa all’ombra dei castagneti dove il frutto rappresentava una voce importante dell’economia contadina. Dalla stazione di Ronco Scrivia (330 m), la direzione è quella per Malvasi e Minceto (638 m) e N.S. della Neve. Dopo la visita dell’azienda agricola di Gianfranco Antoniali, guadagneremo quota verso il Monte Reale (902 m), stupendo balcone panoramico sulla valle Scrivia. Dal Santuario di N.S. di Loreto si perde quota verso località Le Cascine, attraverso boschi di castagno, simbolo di una vita di stenti e povertà, testimone di riti e abitudini che cadenzavano la quotidianità della gente delle nostre montagne.
Testo di Enrico Bottino ¬– Diritti riservati

VISITA DELLA FATTORIA DIDATTICA
L’Azienda agricola Antoniali rappresenta una destinazione in cui l’ospitalità fa parte della cultura e delle tradizioni e non delle competenze professionali. Qui, il signor Gianfranco Antoniali ha riportato alla luce sapori dimenticati e luoghi che rasserenano l’ospite e lo riavvicinano alla natura. Ecco alcuni degli elementi che motivano per soli 5 Euro la visita della Fattoria didattica, una storia raccontata che viaggia in bianco e nero da inizio Novecento, un assaggio di vino Timorasso, abbinato ad un formaggio tipo montasio e patatine. Il tutto a chilometri zero. Un vero testimonial del turismo rurale.

NOTE IMPORTANTI
L’itinerario vede la presenza di una Guida Ambientale Escursionistica (AIGAE), figura professionale che ha il compito principale di accompagnare il gruppo illustrando loro le caratteristiche culturali, ambientali, morfologiche e paesaggistiche dell'area visitata.

DATI TECNICI E LOGISTICI DELL’ESCURSIONE
Data: Domenica 27 Novembre
Tipologia itinerario: escursione ad anello
Quota di partecipazione escursione guidata: 15 euro. La quota comprende l’organizzazione tecnica e l’accompagnamento di una Guida Ambientale ed Escursionistica. La quota non comprende l’assicurazione, il viaggio, pranzo al sacco, visita della Fattoria didattica
Quota visita Fattoria didattica Antoniali: soli 5 euro, comprensivi dell’assaggio di vino Timorasso, abbinato ad un formaggio tipo montasio e patatine. Il tutto a metri zero.

Iscrizione obbligatoria. I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria: bisogna scrivere all’indirizzo mail escursionismoliguria@gmail.com oppure numero WhatsApp 342.9963552 specificando i seguenti dati: nome, cognome, numero di cellulare, codice fiscale e residenza, indirizzo mail.

Appuntamento ore 09:00 alla stazione FS di Ronco Scrivia
Rientro a Ronco Scrivia previsto per le 16:30 circa
Come arrivare al luogo dell’appuntamento in treno:
Il treno è una soluzione possibile, anzi, consigliabile. Escursione ideale per coloro che non sono auto-muniti, infatti le località sono fruibile grazie alle Ferrovie dello Stato: l’appuntamento del ritrovo è presso la stazione FS di Ronco Scrivia.

Partenza da Genova Principe per Ronco Scrivia: Treno Regionale Veloce nr 2120 che parte alle 08:27e arriva a Ronco Scrivia alle 08:50 (3,90 euro).
Partenza da Ronco Scrivia per Genova Principe: Treno Regionale Veloce nr 2133 che parte alle 17:07 e arriva a Genova Principe alle 17:33 (3,90 euro).

Partenza da Savona per Ronco Scrivia: Treno Regionale nr 12329 che parte alle 06:55 e arriva a Genova Sampierdarena alle 07:47. Partenza da Genova Sampierdarena alle ore 08:06 con Treno Regionale nr 3355 e arrivo a Ronco Scrivia alle ore 08:47 (7,10 euro).
Partenza da Ronco Scrivia per Savona: Treno Regionale Veloce nr 2133 che parte alle 17:07 e arriva a Genova Principe alle 17:33. Partenza da Genova Principe alle ore 17:43 con Treno Regionale Veloce nr 3380 e arrivo a Savona alle ore 18:25 (7,10 euro)

Partenza da Alessandria per Ronco Scrivia: Treno Regionale Veloce nr 2117 che parte alle 08:31 e arriva a Ronco Scrivia alle 09:06 (5,15 euro).
Partenza da Ronco Scrivia per Alessandria: Treno Regionale Veloce nr 2136 che parte alle 16:51 e arriva a Alessandria alle 17:29 (5,15 euro). Oppure Treno Regionale Veloce nr 2138 che parte alle 17:51 e arriva a Alessandria alle 18,29 (5,15 euro) senza cambi.

Pranzo al sacco
Difficoltà: Media (scala difficoltà del Club Alpino Italiano: E = Escursionistica).
Dislivello: + - 580 metri circa
Lunghezza del percorso: 11 chilometri circa
Durata della camminata: 4 ore circa, non comprensive delle soste con le spiegazioni delle Guide, pranzo al sacco, visita dell’azienda agricola.
Equipaggiamento necessario: abbigliamento comodo e sportivo, scarponi da trekking



Apri la mappa - Vai a Google Maps