ACCETTO
NEGO
Ai sensi del regolamento (UE) n.2016/679 (GDPR), ti informiamo che per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza cookie propri e anche cookie di partner selezionati.
Se vuoi saperne di più ti invitiamo a leggere la nostra informativa sulla privacy e anche la nostra cookie policy. Troverai anche le istruzioni per modificare i tuoi consensi.
PRIVACY POLICY COOKIE POLICY
NOTE PER LA PRIVACY: nel momento in cui manderete dati personali attraverso i contatti e/o moduli di contatto su questo sito, questi dati verranno trattati come descritto nella Privacy Policy.
NOTE PER I COOKIE: Non è possibile disabilitare i cookie tecnici ma soltanto cookie di profilazione.
Premendo ACCETTO vengono abilitati tutti i cookie.
Premendo NEGO i cookie di profilazione vengono bloccati. Ti informiamo che negando i cookie di profilazione alcune parti importanti del sito potrebbero non funzionare. Premendo sul pulsante NEGO i cookie di profilazione precedentemente installati su questo dominio verranno cancellati, mentre per l'eliminazione dei cookie di profilazione salvati su domini esterni occorre richiedere la revoca ai titolari di tali domini mediante gli appositi link inseriti nella cookie policy.

Chiudi close popup

Scopri l'app RivieraEventi su Google Assistant Google Assistant Riviera Eventi

puls torna su
facebook Riviera Eventi twitter Riviera Eventi instagram Riviera Eventi

Gli eventi della Riviera Ligure

Ci spingiamo in tutta Italia per fare conoscere tutti gli eventi online!
Bellezze artistiche e storiche e corsi che entrano nelle nostre case, in attesa di poter ritornare a "vivere" la nostra bella Riviera con gite, cultura e tanto altro.

INFO

In caso di maltempo le date e gli orari degli eventi potranno subire variazioni.

A causa dell'emergenza sanitaria relativa al Covid-19 tutti gli eventi potranno essere rimandati o annullati. Verificare se per l'evento di vostro interesse è necessario essere in possesso del GreenPass secondo le nuove normative in materia di Covid-19

Incontro con Don Ciotti

Incontro con Don Ciotti

CI SI SALVA SOLO INSIEME

data evento     Giovedi 16 Settembre 2021

luogo evento     Ventimiglia

luogo evento     Apri la mappa - Vai a Google Maps

ora evento     ore 21.00

Latte Alberti

CI SI SALVA SOLO INSIEME. Don Luigi Ciotti a Ventimiglia

Il giorno 16 settembre, alle ore 21, a Ventimiglia, il Coordinamento provinciale di Libera e il Presidio Hyso Telharay di Ventimiglia, organizzano un incontro con Don Luigi Ciotti nel chiostro della Parrocchia di Sant'Agostino (Via Cavour, 57) g.c. da Don Ferruccio Bortolotto.

Nel pomeriggio, inoltre, alle ore 18, Don Ciotti officerà Messa nella Chiesa di Sant’Agostino.

La nostra scelta è ancora una volta quella di rafforzare nella città di confine la presenza del Presidio dedicato a Hyso Telharaj, il migrante albanese vittima della mafia del caporalato in Puglia. Nella nostra provincia, la zona ventimigliese è quella che ha subito maggiormente la crisi, a causa del covid e dell’alluvione, cui sono conseguite la povertà, il calo dell’occupazione frontaliera, delle attività commerciali e produttive, ed è quindi quella più a rischio, anche per le vicende passate, di diffusione della mafia, dell'usura e del riciclaggio.

Nella città si è verificato a giugno anche un grave episodio di violenza di genere, l’assassinio di Sharon Micheletti, e molti sono stati gli episodi di reati dovuti ad alcolismo come risse tra pregiudicati, aggressioni alle forze dell’ordine e a gestori di esercizi commerciali per non dire delle tante tragedie che si consumano sui binari della ferrovia o nei pericolosi passaggi attraverso i quali molti migranti cercano di raggiungere la Francia. In strada si sono verificate spesso gravi intolleranze nei confronti dei migranti e dei deboli. Un esempio per tutti: il pestaggio in pieno centro del giovane Moussa Baide il quale, senza un’adeguata assistenza, rimasto completamente solo, si è suicidato pochi giorni dopo in un CPR a Torino.

Queste vicende hanno fatto notizia, ma quasi ogni giorno si registrano tristi e dolorosi episodi che confermano la gravità della situazione: gli arrivi di persone provenienti da Afghanistan e Africa aumentano mentre le scelte essenziali come la riapertura del centro migranti, per garantire loro almeno il pane e una branda dignitosa, tardano ad arrivare.

L’intervento del Presidente di Libera, Don Luigi Ciotti, dal titolo “Ci si salva solo insieme” perseguirà così lo scopo, che è di tutti coloro che veramente hanno a cuore il futuro della città e dell’intera provincia, di aiutare noi, la cittadinanza e le autorità tutte, nella cui partecipazione nutriamo grandi speranze, di ritrovare un senso comune verso il vivere civile e l'ascolto dell'altro, chiunque esso sia.

A chi vorrà accedere alla sede dell’evento sarà richiesto il green pass.

E’ possibile prenotare il posto inviando una mail col proprio nome e cognome e numero di telefono a 21marzoimperia@gmail.com.



Apri la mappa - Vai a Google Maps







WE ARE SAVED ONLY TOGETHER. Don Luigi Ciotti in Ventimiglia

On 16 September, at 9 pm, in Ventimiglia, the Provincial Coordination of Libera and the Hyso Telharay Presidium of Ventimiglia, organize a meeting with Don Luigi Ciotti in the cloister of the Parish of Sant'Agostino (Via Cavour, 57) g.c. by Don Ferruccio Bortolotto.

Furthermore, in the afternoon, at 6 pm, Don Ciotti will officiate Mass in the Church of Sant’Agostino.

Our choice is once again to strengthen the presence of the Presidium in the border city dedicated to Hyso Telharaj, the Albanian migrant victim of the mafia hiring in Puglia. In our province, the Ventimiglia area is the one that has suffered the most from the crisis, due to the covid and the flood, which have resulted in poverty, the decline in border employment, commercial and productive activities, and is therefore the most risk, also for past events, of spreading the mafia, usury and money laundering.

In June there was also a serious episode of gender-based violence, the murder of Sharon Micheletti, and there were many episodes of crimes due to alcoholism such as fights between offenders, attacks on the police and managers of commercial businesses. not to mention the many tragedies that take place on the railway tracks or in the dangerous passages through which many migrants try to reach France. On the street there have often been serious intolerances towards migrants and the weak. An example for all: the beating in the center of the young Moussa Baide who, without adequate assistance, was left completely alone, committed suicide a few days later in a CPR in Turin.

These events have made headlines, but sad and painful episodes are recorded almost every day that confirm the gravity of the situation: the arrivals of people from Afghanistan and Africa increase while the essential choices such as the reopening of the migrant center, to guarantee them at least the bread. and a dignified cot, they are slow in arriving.

The speech by the President of Libera, Don Luigi Ciotti, entitled "We can only save together" will thus pursue the aim, which belongs to all those who truly care about the future of the city and the entire province, to help us, citizenship and all the authorities, in whose participation we have great hopes, of rediscovering a common sense towards civic life and listening to the other, whoever he is.

Those who want to access the venue will be required to have a green pass.

It is possible to book a seat by sending an email with your name and surname and telephone number to 21marzoimperia@gmail.com.


Automatic translation in english offered by GoogleTranslate


Open the map - Go to Google Maps